Una donna allo specchio

Complice il Carnevale di Ivrea, Emanuela e Fabio vanno in cerca del sesso per il sesso con qualche perversione. L’impero dei sensi in periferia con abbondante turpiloquio, la voce di Gino Paoli nella colonna sonora e una serie di aforismi. Storia inconsistente, congressi carnali a josa, qualche bella ripresa di Ivrea.