The Galindez File

Jesús Galíndez, separatista basco in esilio negli Stati Uniti durante la Guerra Civile Spagnola, scompare misteriosamente a New York nel 1956. Le tesi più accreditate parlano di un rapimento conclusosi con l’assassinio, ordinato dal dittatore di Santo Domingo Trujillo. Tratto dal romanzo omonimo di Eduardo Vázquez Montalbán..