Made in America

Zora (Nia Long), studentessa liceale di colore, scopre che suo padre è un anonimo donatore di seme. Tanto fa che riesce a individuare il… fornitore: Hal (Ted Danson), un venditore di automobili, magari simpatico ma anche, irreparabilmente, bianco. Ne consegue una serie di pasticci che coinvolgono sua madre (Whoopi Goldberg) e l’uomo in questione, prima che tutto si sistemi, ovviamente, con buona pace di tutti.