Leroy

Guarda ora

6.3

IMDb - Basato su 665 voti

Anno di uscita
Durata
89 min
Lingua originale
Tedesco
Paese di produzione
Germany
Attori

Leroy (16) è un ragazzo afro-tedesco che, oltre che notoriamente sfortunato, deve anche lottare con una crisi di identità nata dal fatto che è sia un tedesco molto colto e ben educato CHE un nero, quindi appartenente a due minoranze. Leroy ha una ragazza, Eva, i cui fratelli sono skinhead neonazisti, nemici naturali di Leroy. Dopo qualche tempo, e contro ogni previsione, i fratelli di Leroy e Eva sono riusciti a diventare amici, e un giorno chiedono a Leroy di unirsi a loro, afro e tutto. Leroy rifiuta e parte per una lunga passeggiata per Berlino con il suo amico greco Dimitrios. Mentre distribuiscono volantini del supermercato in una città sporca e sovraffollata che pulsa con un ritmo dell’anima anni ’70, Leroy e “Dimmi” discutono dei punti più dolenti della condizione umana tedesca: stranieri bianchi e tedeschi neri, il problema che i tedeschi hanno nel pronunciare la parola “ebreo”, persone di colore sui lettini abbronzanti e il piano di Hitler di convertire i colori di tutti i semafori tedeschi in nero, rosso e oro. Quando Leroy e Dimmi vengono quasi picchiati da skinhead ostili, Eva salva coraggiosamente la situazione e poi si rende conto di come Leroy possa sradicare il fascismo dal suo stesso nucleo.