I corpi estranei

Guarda ora

6.0

IMDb - Basato su 61 voti

Anno di uscita
Durata
98 min
Lingua originale
Italian, Arabic
Paese di produzione
Italy
Attori

Antonio e Pietro, un uomo e il figlio, soli a Milano per combattere la malattia. Pietro ha un cancro al cervello, trasferirsi dal Sud al Nord sembra un’occasione, forse una salvezza. Jaber, quindici anni, vive a Milano con un gruppo di connazionali. È appena arrivato in Europa, con altri immigrati in fuga dal Nord Africa, e dagli scontri nati con la Primavera Araba. L’ospedale, una città nella città, dove tutti sono costretti a rimanere: Antonio a curare Pietro, Jaber ad assistere Youssef, il suo migliore amico. La malattia è il pretesto per un incontro tra Antonio e Jaber, due anime spaventate e sole, “corpi estranei” che affrontano dolore, precarietà e lavoro nero, che faranno da cornice a una storia che cambia. Antonio sperimenterà sulla propria pelle, che il dolore non ha distinzioni di colore, lingua, origine, religione o condizione sociale. E quando per Antonio e Pietro verrà il momento di tornare a casa, Jaber sembrerà meno straniero di prima, la partenza sarà violenta, il loro addio così doloroso, sofferto e inaspettato.