Fatalità

Guarda ora

3.0

IMDb - Basato su 9 voti

Anno di uscita
Durata
94 min
Lingua originale
Italiano
Paese di produzione
Italy
Attori

Nino Santorio, commesso viaggiatore di un’azienda di scarpe, sposato con Anna, durante uno dei suoi viaggi di lavoro conosce la bella e facoltosa Barbara Chierici. Si innamora e fugge con lei, abbandonando la moglie. Sette anni dopo Nino, con Ciro Ramaglia, attore e cantante che non ce l’ha mai fatta, trova lavoro come domestico nella villa di Aristide Iannotti, ingegnere, che vive ad Amalfi. Qui Nino conosce una bambina di nome Antonella, di sette anni. La moglie dell’ingegnere non è altro che Anna, la donna che aveva lasciato sette anni prima. Anna, per far soffrire Nino gli dice che Antonella è davvero sua figlia. Sconvolto e stanco per le umiliazioni inflittegli dall’ex moglie, Nino decide di partire per Milano. Intanto Antonella, appresa la verità, si fa accompagnare alla stazione dalla madre. Qui cerca Nino e mentre Anna la guarda inorridita, gli corre incontro gridando “Papà”.