Distruggete Frankenstein!

Coadiuvato dai suoi assistenti Karl Holst e Anna Spengler, il barone Victor Frankenstein rapisce il dottor Frederick Brandt, mentalmente disturbato. Nei progetti del folle scienziato c’è la più ardita e azzardata impresa mai tentata in chirurgia: il trapianto del cervello malato di Brandt nel corpo del professor Richter. L’esito dell’operazione è un’ibrida e mostruosa creatura che semina violenza e terrore intorno a sé..