Conflitto di classe

Maggie Ward, giovane avvocatessa, è figlia di un principe del foro impegnato nella difesa dei diritti dei cittadini, ma dalla vita privata discutibile. Padre e figlia si trovano contrapposti in un processo che vede sul banco degli imputati una casa automobilistica accusata di vendere un modello di vettura difettoso e responsabile di numerosi incidenti. Maggie è incaricata della difesa, ma durante il processo capisce quanto i suoi clienti siano criminali e arroganti. Finirà per aiutare il padre a vincere la causa e a punire i colpevoli.