Chi giace nella culla della zia Ruth?

Una vedova malata di mente, dopo aver perso la figlia in un incidente, adesca una giovane orfana nella sua casa. Versione aggiornata e virata all’horror della fiaba Hansel e Gretel, il film non riesce mai a incutere terrore: la stessa protagonista risulta ridicola e non inquietante come dovrebbe.