Borsalino and Co.

Per vendicare l’assassinio di Cappella, Siffredi uccide l’italiano Volpone, ma il fratello, trafficante d’armi e di droga, distrugge il suo “impero”. Ma Siffredi riesce a riprendersi. Seguito di Borsalino. Prima impressione: si sente la mancanza di Belmondo. Tanta azione e poco succo, tanta violenza e poca ironia. Il bel Delon da solo non basta.