Bastardo dentro

Vincent Poirel, dirigente di una multinazionale, ha vinto l’appalto per costruire uno stadio olimpico. Il progetto originale è però del giovane architetto Simon Variot, che quando lo scopre si reca al cantiere e viene investito da Poirel. Simon muore, ma resuscita nel corpo del figlio di Poirel, il quale non capisce perché il piccolo lo odi così tanto..